IBS o altre patologie?

da | Feb 24, 2021 | Sindrome Intestino Irritabile | 0 commenti

La sindrome dell’intestino irritabile irritable bowel syndrome (IBS) – è un disturbo gastrointestinale cronico caratterizzato da:

  • Dolore al basso ventre
  • Alvo alterno (diarrea, costipazione, o una combinazione delle due)
  • Gonfiore
  • Flatulenza
  • Distensione addominale

Purtroppo, o per fortuna, questi sintomi non sono tipici soltanto dell’IBS e possono essere un campanello d’allarme per la presenza di altre patologie:

  • Endometriosi
  • Disturbi endocrini
  • Disturbo del pavimento pelvico
  • Malassorbimento biliare
  • Celiachia
  • Cancro all’intestino
  • Malattie croniche infiammatorie intestinali (MICI)
  • Malattia diverticolare
  • Insufficienza pancreatica
IBS-patologie

Il fatto che i sintomi dell’IBS si sovrappongano a quelli di altre patologie significa che è molto importante indagare su campanelli d’allarme che sono elencati qui:

IBS-campanello-allarme

Analisi prescritte dal medico per la diagnosi di IBS

Per avere una diagnosi di intestino irritabile il tuo medico di base o gastroenterologo ti andrà a prescrivere per poi valutare:

  • Esami del sangue
  • Proteina C reattiva
  • Screening celiachia (genetico o sierologico)
  • Calprotectina fecale (per escludere le MICI)
  • Colonscopia e/o gastroscopia (in base all’età)

Ricordati che i sintomi dell’IBS spesso vanno e vengono nel tempo, possono migliorare o scomparire per un po’ e poi tornare, o possono svilupparsene di nuovi.